Arriva Di Francesco? Per Saponara si aprono due scenari tattici nella nuova Fiorentina

Il possibile arrivo sulla panchina viola di Eusebio Di Francesco pone l'interrogativo sulla posizione in campo di Riccardo Saponara

0
233

Come scrive La Nazione, il possibile arrivo di Eusebio Di Francesco pone subito un interrogativo in casa Fiorentina: quale futuro ‘tattico’ per Riccardo Saponara? La domanda se l’erano già posta in casa Sassuolo dieci mesi fa. La scorsa estate infatti Saponara è stato molto vicino al passaggio in neroverde. Sassuolo e Empoli infatti si sono parlati per oltre un mese, fino allo stop di agosto. Alla fine però Squinzi e Corsi non trovarono l’accordo e Ricky rimase in azzurro.

Al netto che Saponara è, insieme a Bernardeschi e Chiesa, un patrimonio tecnico su cui la Fiorentina ha deciso di puntare per il futuro, è possibile ipotizzare due strade per rendere possibile la futura convivenza fra Di Francesco e Saponara. O un cambio di modulo, con il passaggio al 4-2-3-1 (già provato in questa stagione da Di Francesco): in questo caso Saponara sarebbe impiegato in un ruolo che esalta le sue caratteristiche di rifinitore centrale, dietro a una punta e con ai lati due esterni offensivi (Chiesa a destra e Bernardeschi a sinistra) oppure Saponara potrebbe anche giocare in un 4-3-3 come interno di centrocampo, alla Borja Valero insomma per intenderci

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.