Prima volta del VAR nel calcio italiano. Al 35′ di Juventus-Cagliari contatto Alex Sandro-Duje Cop in area bianconera e l’arbitro Maresca sceglie di utilizzare il supporto tecnologico per assegnare la massima punizione alla formazione isolana. Rigore che poi l’attaccante del Cagliari Farias non realizza per la parata del portiere bianconero Buffon. Un rigore che segna il grande cambiamento in serie A.

Comments

comments