22 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 17:46

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Angeloni premiato come miglior dirigente ai Primavera Best Awards: “Questo premio è per Joe”
News

Angeloni premiato come miglior dirigente ai Primavera Best Awards: “Questo premio è per Joe”

Redazione

21 Maggio · 10:59

Aggiornamento: 21 Maggio 2024 · 10:59

Condividi:

Valentino Angeloni, è stato riconosciuto come miglior dirigente ai Primavera Best Awards, ha parlato a Sportitalia sulla stagione e non solo

Il responsabile del settore giovanile della Fiorentina, Valentino Angeloni, è stato riconosciuto come miglior dirigente ai Primavera Best Awards. Queste le sue dichiarazioni a Sportitalia:

Fa piacere, in un anno particolare per la Fiorentina. Questo premio è per Joe e per la sua famiglia che ci sta guardando. Io arrivo da altre esperienze di Prima Squadra, ed è stato lui insieme a Pradè a farmi iniziare questa avventura. Sarà felice dall’alto. È un premio per lui e la sua famiglia. Era molto legato al settore giovanile. Siamo ancora di più stimolati nel fare quello che lui ha fatto. Sono felice per quello che faccio, ho tanti amici che collaborano con me. Lo scorso anno eravamo qua con 2 ragazzi, uno gioca in Serie A ed è l’augurio che vi faccio: porta anche bene. C’erano Kayode e Dorgu, terzino destro e sinistro. La nostra speranza deve essere anche la vostra, questo è l’augurio che vi faccio”.

ULTIMA STAGIONE. “Ce l’aspettavamo, abbiamo cambiato molto e ci sono tanti ragazzi che stanno giocando in B. C’è stata comunque una grande vittoria, l’ennesima di questa società, ma inaspettata perché avevamo tanti giocatori giovani. Siamo orgogliosi di questa Coppa e del percorso di alcuni di loro che sono stati anche in panchina in Serie A. Tutte esperienze che ci servono per il futuro”.

COPPA ITALIA. “Non ci sono segreti, sono i ragazzi e gli allenatori. C’è un lavoro dal basso e serve anche quel pizzico di fortuna per vincere i trofei, ma anche bravura. È una coppa che ci è vicino, bravi i ragazzi e Galloppa che è da noi da tanti anni”.

LAVORO DIVERSO. “È completamente diverso. Un aneddoto: io avevo declinato la proposta della Fiorentina inizialmente, perché avevo sempre lavorato in Prima Squadra in diversi ruoli come capo scouting, direttore tecnico di tante squadre, ed è diverso…Ma mi ha riempito tanto questa esperienza per quello che è il mio bagaglio. Sono felice e mi piace da morire”.

Liverani sulle possibilità della Fiorentina ad Atene

Liverani: “In finale contro l’Olympiacos, la Fiorentina ha il 70% di probabilità di alzare il trofeo”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio