Arrivano altre parole di Gino Salica, vice presidente della Fiorentina, a Radio Bruno:

“Abbiamo tutto il supporto da parte dei Della Valle, per il momento non finanziario. La Fiorentina però è una società sanissima, che arriva da anni di buona gestione. Il tempo però è imprevedibile. Credo arriveranno delle risposte. Io non ho rimpianti.

Abbiamo una squadra equilibrata con giovani estremamente interessanti. La squadra non è in dismissione, anzi ha puntato sul futuro. Questo è il nostro modo per essere competitivi senza tutti quei capitali. Finalmente abbiamo un allenatore che vede Firenze come punto d’arrivo e che ci siano le condizioni per fare un campionato positivo. Siamo ottimisti: c’è un bell’ambiente. Bisogna essere fiduciosi: io lo sono sempre stato, anche quando ci confrontammo con i tifosi.

Non ci può essere il retro pensiero che la società sia in dismissione e che la campagna acquisti sia il primo step. Magari tra due anni saremo su. Una società sana con giocatori forti e interessanti è più appetibile per tutti, magari anche per i Della Valle”

 

Comments

comments