Suggestiva ed emozionante. Due parole che scaturiscono dalla vista delle pareti del tunnel che porta al campo da gioco in ricordo di Davide all’interno dello Stadio ‘Artemio Franchi’. La Fiorentina ha voluto rendere omaggio al proprio Capitano e, dopo la targa consegnata dai tifosi ai fratelli di Astori prima della sfida contro il Cagliari, arriva un’altra dimostrazione.

Le pareti del tunnel ritraggono il ‘Franchi’ risultante, in particolar modo il Duomo. Tutto sfumato con il viola, colore preponderante. E mentre sopra lo stadio emerge la scritta “Noi Siamo Firenze”, nuovo slogan della Fiorentina, dalla cattedrale spunta una mano – di Pezzella – che innalza la fascia dedicata ad Astori, recitante “DA13”.

In tanti che fanno parte della famiglia viola si sono fatti immortalare davanti alla parete. L’immagine, pubblicata sui social dai magazzinieri, testimonia il ricordo più vivo che mai del Capitano. Dopo il murales in Curva recitante la frase “Ci sono uomini che non muoiono mai, ci sono storie che verranno tramandate in eterno” e le immagini di Davide presenti nell’impianto – dallo spogliatoio alle stanze interne – fanno capire il significato valso in tutto l’ambiente. Lo scrive Calciomercato.com

Ecco la foto di Leonardo Marchetti, storico magazziniere della Fiorentina, postata su Instagram

 

Comments

comments