21 Settembre 2020 · 17:14
28.4 C
Firenze

Nardella: “Le critiche dei tifosi sono comprensibili, ma le offese personali devono finire…”

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato del brutto periodo che stanno attraversando società, città e tifosi. Il primo cittadino ha voluto lanciare un appello affinché il clima di tensione possa distendersi il prima possibile: “I tifosi hanno bisogno di una tirara di orecchie? Io non devo tirare le orecchie a nessuno, però è chiaro che gli attacchi personali non sono ammissibili. Vanno bene le discussioni, le polemiche e anche le critiche sono legittime, ma quando si offende la persona in modo così brutale questo non va mai bene”. A riportarlo è il Corriere Fiorentino.

CONDIVIDI

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIMI ARTICOLI

Calamai: “Restano Pezzella e Milenkovic, arriveranno due difensori. Kouamè fenomeno”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato delle vicende di casa Fiorentina a Radio Bruno, queste le sue parole: 'Contro il Torino...

Nardella: “Riaprire gli spalti può diventare un problema serio”

(ANSA) - "Mentre l'Europa ritorna nell'emergenza Covid-19, in Italia riaprono parzialmente gli stadi. Condivido le perplessità dei tifosi. Per noi, impegnati al...

CALENDARIO