Renato Zaccarelli è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Il Benvento non va sottovalutato. Immagino che saranno concentrati per togliere lo zero dalla casella dei punti fatti”.

Prosegue sulla Fiorentina: “La Fiorentina? Quando si cambia tantissimo c’è bisogno di un tempo di assestamento. Mi piace Pezzella, anche Veretout ormai è un titolare. Credo che questo percorso di cresciuta debba migliorare, la partita servirà per dare ancora più autostima”.

E conclude con un pensiero su Chiesa: “Chiesa? Mi sembra un ragazzo molto equilibrato e con gli atteggiamenti giusti. Non è uno che cerca estremismi, è molto regolare e continuo. Ha tutto quello che serve per poter raggiungere qualche traguardo importante”.