I giocatori del Borussia Moenchengladbach parlano con fiducia al sito ufficiale del club, prima della partenza per Firenze. Ecco le dichiarazioni di due titolari:

Oscar Wendt: “Sarà difficile, ma la partita è alla nostra portata. Se riusciamo a segnare il primo gol da lì in poi tutto è possibile”.

Jonas Hofmann: “Non ci siamo ancora arresi. Ci sono ancora altri novanta minuti da giocare, ed è ancora abbastanza per segnare due gol e passare il turno. Dobbiamo essere pazienti e non esporci subito, giocando nel modo che conosciamo”.