Vincere contro Verona e Bologna. Unico imperativo in casa viola dopo l’inizio orribile

Il Corriere fiorentino analizza il calendario viola, adesso servono sei punti per rilanciarsi in classifica e iniziare il campionato

0
175
Firenze, stadio Artemio Franchi, 27.08.2017, Fiorentina-Sampdoria, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Le prossime gare della Fiorentina contro Verona, in trasferta, e Bologna, in casa.
La squadra di mister Pioli ha il dovere di fare i primi punti e muovere la classifica dopo le sconfitte contro Inter e Sampdoria. Dare una scossa alla classifica permetterebbe ai viola di trovare quella serenità necessaria per un gruppo così giovane. Allontanare lo spettro della bassa classifica sarebbe l’ossigeno giusto per poi diventare la mina vagante del campionato, ruolo che Pioli ha in mente per il suo gruppo.

Corriere fiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui