Il Verona pareggia a Cesena e conquista la Serie A. Per la terza promossa serviranno invece i playoff

Contro il Cesena è sufficiente lo 0-0 e dopo un anno fra i cadetti l'Hellas Verona torna meritatamente in Serie A

0
208

Bastava un punto all’Hellas Verona per tornare immediatamente in Serie A dopo un anno di purgatorio fra i cadetti e così è stato. Alla squadra di Pecchia basta infatti lo 0-0 al “Manuzzi” di Cesena per conquistare la promozione diretta e raggiungere così la SPAL, promossa la settimana scorsa.

Per la terza promozione sarà invece necessario attendere l’esito dei playoff ai quali dovrà prendere parte anche il Frosinone che, per lunghi tratti, si è trovato a condurre il campionato. La vittoria casalinga contro la Pro Vercelli non è infatti stata sufficiente ad evitare il mini campionato che si protrarrà ancora per qualche settimana poiché, grazie alle vittorie di Perugia e Benevento rispettivamente contro Salernitana e Pisa, la distanza fra le prime tre della classe e le inseguitrici non è sufficientemente ampia per evitare lo svolgimento della fase finale.

Gianmarco Biagioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui