La Nazione in edicola stamani parla anche di Simone Lo Faso, che come Zekhnini non è stato convocato a Bologna. Nessuna «punizione» da parte di Pioli, anzi la stima del tecnico nei confronti dell’ex Palermo, a quanto pare, c’è. Per Lo Faso, che aveva esordito già in A con il Palermo, per ora solo 24 minuti a Benevento quando la Fiorentina era già in vantaggio per 3-0. Ma i numeri in allenamento – insieme ai gol segnati – potrebbero convincere Pioli a dargli più minuti.

Comments

comments