Settimana scorsa è toccato al Venezia di “Pippo” Inzaghi ed oggi, invece, è il turno del Foggia che, dopo 19 lunghi anni, tornerà a calcare i campi della serie cadetta. Gli 81 punti fin qui conquistati e l’abissale distacco dal Lecce lontano ormai 9 lunghezze, a due giornate dal termine, sono già sufficienti a garantire ai pugliese la vittoria del girone C di Lega Pro. Sul campo del Fondi, con una marea di tifosi al seguito, ai rossoneri è bastato portare a casa il pareggio (2-2) firmato da Miguel Angel e Mazzeo.

Gianmarco Biagioni

Comments

comments