L’imprescindibile Gaetano Castrovilli è l’oggetto dei desideri dei principali club non solo italiani. In Italia sono Inter, Juve e Roma a fargli la corte. Il giovane viola ha incantato tutti quanti, con quel suo modo elegante di stare in campo, e qui va riconosciuto il merito a Montella di aver creduto nelle sue capacità.

Castrovilli dopo il rinnovo (fino al 2024), ha spiegato che gli piacerebbe ripercorrere la carriera di Antognoni in maglia viola. Per il presidente Rocco Commisso è assolutamente incedibile e c’è da credergli.

Intanto il ragazzo partita dopo partita prosegue la sua escalation verso Euro 2020, perché il CT Mancini non potrà fare a meno dell’imprescindibile gioiello viola… A riportarlo è il Corriere dello Sport.