13 Giugno 2021 · 04:30
18.4 C
Firenze

Tutti a 47, la Fiorentina può farcela. Bisogna “tifare” Roma in Champions. Dall’alto un messaggio?

47 punti, tutti appaiati: Fiorentina, Atalanta e Sampdoria con il Milan a 50 che stasera affronterà il derby contro l’Inter. Una battaglia serratissima per raggiungere la qualificazione in Europa. La Fiorentina attraversa (calcisticamente parlando) un ottimo momento viste le 5 vittorie consecutive, importantissima quella maturata ad Udine in trasferta senza Badelj, indubbiamente faro di luce in mezzo al campo.
Adesso si va a giocarsela contro la Roma che sarà reduce dalla sfida contro il Barcellona ed in vista del ritorno, ovviamente sperando che il risultato dell’andata tenga i giallorossi in bilico. Non sarà facile ma la Fiorentina sembra avere una forza diversa rispetto ad inizio stagione, come se giocasse in dodici… Pardon, in tredici e a buon intenditor…
Comunque vada la squadra merita un applauso perché giocare in queste situazioni non dev’essere assolutamente facile. E adesso dopo l’utile lascio un piccolo spazio al dilettevole senza fare mille sillogismi. È buttata lì, permettetemelo ma da quando il Capitano ci ha lasciato l’attenzione e la ricerca spasmodica di un messaggio di Astori è una magrissima consolazione che i tifosi viola in genere cercano di trovare:
nella smorfia Napoletana il numero 47 corrisponde al morto. In quella romana al morto che parla. Che un messaggio dal cielo stia arrivando dritto alla squadra di Pioli?
Gabriele Caldieron

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Parla il medico: “Eriksen salvato da chi lo ha soccorso. Si tratta di un problema al cuore, di aritmia”

"Sappiamo poco, ma il modo con cui è caduto così all'improvviso mi dà una brutta sensazione dal punto di vista della gravità. Al 98% la...

Eriksen si accascia a terra nella gara Danimarca-Finlandia

Il centrocampista dell'Inter, Christian Eriksen, privo di coscienza di è accasciato a terra nella gara della Nazionale danese contro la Finlandia. I compagni di...

CALENDARIO