Tatatrusanu ha parlato molto arrabbiato dopo la partita del suo Nantes:

“E’ stato il peggior giorno della mia vita. Non c’è stato alcun minuto di silenzio per la morte del mio ex compagno e amico Davide Astori. E’ uno scandalo, una mancanza di rispetto assoluta. Dopo un tale dramma il calcio passa in secondo piano. Di partite ne giocheremo molte altre”.

Comments

comments