8 Marzo 2021 · 00:46
7.5 C
Firenze

Stroppa: “Vogliamo un risultato positivo con la Fiorentina. Riviere sarà out”

Stroppa vuole vincere assolutamente contro la Fiorentina.

Ecco le parole del tecnico del Crotone, Giovanni Stroppa, in conferenza stampa in vista della partita di domani contro la Fiorentina in campionato. Lo riporta Tuttomercatoweb.

Con la Fiorentina l’obiettivo è la continuità? “Assolutamente sì, se vogliamo rimanere attaccati alle squadre che ci precedono dobbiamo assolutamente fare risultato”.

Pensa di incontrare una squadra ferita dall’ultima sconfitta con il Napoli? “La squadra viola non è pericolosa solo per l’atteggiamento che potrà avere dopo l’ultima partita in stagione, penso sia una squadra di medio o alta classifica, hanno ottime individualità e una rosa importante. È chiaro ci sono altre squadre dello stesso livello che occupano posizioni in classifica che non meriterebbero, stanno attraversando un momento di difficoltà e noi dovremo essere ancora più bravi per approfittare di questa situazione. Non sarà facile visto che saranno sicuramente determinati e concentrati nel fare una gara diversa rispetto all’ultima”.

Andrà in campo lo stesso undici della partita passata? “La vittoria ovviamente ha mascherato qualcosa, perché non abbiamo fatto una buona partita sia in fase offensiva che difensiva. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorarci, se vogliamo continuare a rimanere attaccati alle altre squadre non possiamo commettere errori come quelli commessi con il Benevento”.

Quindi ci saranno delle novità? “Qualcosa cambieremo perché ci sono delle defezioni, la squadra però sta bene e al di là di quei 20 minuti con il Benevento in cui abbiamo subito troppi calci d’angolo stiamo facendo bene, ci alleniamo sempre al massimo. Con la viola, squadra tecnica e che ha grandi qualità balistiche, dovremo mettere in campo la stessa voglia di vincere e la determinazione della scorsa settimana. Riviere ha un affaticamento e davanti avrò scelte obbligate, Benali e Marrone sono disponibili e valuteremo”.

Quando è importante questa sfida? “Vogliamo un risultato positivo, spesso abbiamo recriminato buone prestazioni ma senza raccogliere nulla, la vittoria con il Benevento deve darci ancora maggiore consapevolezza”.

LEGGI ANCHE LE DICHIARAZIONI DEL DIRETTORE SPORTIVO DEL VITESSE

Ds Vitesse: “Vorremmo continuare con Rasmussen ma deciderà la viola”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Caressa: “Bloccato nel traffico a Firenze, mi portò in moto allo stadio un tifoso della Fiorentina”

Curioso aneddoto quello raccontato da Fabio Caressa nel corso della trasmissione "Il club" in onda su Sky Sport, una scena molto simile a quella...

La formula per restare in A esiste 3×12=36/2=18+26=44 ma i numeri non bastano, serve altro

Sembrava che i botti fuori al centro sportivo avessero funzionato, e invece abbiamo ripreso gol nel finale Può sembrare una formula magica ma è solo...

CALENDARIO