Durante la conferenza stampa prima di Cagliari-Inter, l’allenatore dei neroazzurri Luciano Spalletti è tornato a parlare dell’episodio del rigore contro la Fiorentina. Queste le sue parole: “Mi hanno tirato qualche battuta che io restituisco indietro. Giusto che se si sentono colpiti reagiscano di fronte. Hugo però il pallone lo tocca con la mano e questo è fallo netto. Il pallone cambia direzione, ha un’impennata evidente. Ognuno dica quello che vuole ma i fatti sono piú che evidenti. Se si vuol far casino va bene, ma la storia è questa. Firenze è la mia città e con i fiorentini voglio rimanere in ottimi rapporti”.