Ai microfoni dei media presenti alla Junior Cup, ha parlato l’attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone. Queste le sue parole sul momento della Fiorentina: “Sto lavorando per tornare a segnare, ho voglia di far gol e lavoro tutti i giorni per farlo. Dobbiamo migliorare tanto, siamo giovani e quest’anno è l’anno per maturare. Adesso pensiamo al Chievo e a tornare a vincere che è la cosa importante. Sui tanti tiri e pochi gol? Ogni tanto segni, altre volte no. Le cose vanno bene e vanno male, non bisogna perdere la testa. Io sono sempre pronto, ma gli attaccanti sono così: se va bene sei il migliore, se va male non sei bravo. Oggi io devo stare tranquillo, per gli attaccanti è così, ci sono periodi belli e meno belli. Col Chievo vogliamo tornare alla vittoria, è importante per fare tre punti”.

Comments

comments