Giovanni Simeone, intervistato da a Sky, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Il mister ha sempre creduto in me, sono felice alla Fiorentina. Europa League? Ci crediamo ancora, proviamoci, io credo in questa squadra. Oggi con un uomo in meno il Napoli ha avuto difficoltà, ma noi abbiamo sempre tenuto il possesso. Tripletta? Dedicata a mio nonno e anche a mio padre”.