Luciano Moggi riparte dall’Albania. A 79 anni, l’ex direttore generale della Juve, radiato in Italia, ha firmato un contratto triennale come consulente con il Partizani Tirana, squadra appaiata al Kukësi in vetta alla massima serie albanese. Ad annunciarlo – con una breve nota sul suo sito internet – lo stesso club. Moggi “svolgerà un ruolo di consulenza e cooperazione in tutti i settori del club, dalla parte sportiva fino al marketing”.

L’obiettivo che si è posto il presidente Demi è quello di cercare di portare il club “ai massimi livelli non soltanto in patria, ma anche in campo internazionale”, recita il comunicato.

Fonte: gazzetta.it

Comments

comments