Vigilia di Milan-SPAL, ottavo di finale di Coppa Italia. Tra pochi minuti, è atteso in conferenza stampa Leonardo Semplici, tecnico dei ferraresi, che presenterà il match contro i rossoneri. Appuntamento presso la sala stampa del centro sportivo di via Copparo, dove il tecnico ha parlato del nuovo acquisto ex viola e sul finire, del post sconfitta con la Fiorentina. Ecco un estratto:
Come hai visto Dabo?
“Sta bene ed ha una gran voglia di rendersi utile per questo gruppo. Noi potremo dargli quei mitiche gli sono mancati in questa stagione. Già domani lo voglio provare per portarlo in condizione”.

La squadra com’è rientrata da Firenze psicologicamente? “Sono molto dispiaciuti, ma c’è la possibilità di rimediare. Un rimedio che deve partire in maniera veloce e con la giusta spensieratezza. Non abbiamo più niente da perdere, più di ultimi non si può stare. Bisogna scrollarsi di dosso questa negatività. Sta solo a noi cercare di uscire da questa situazione, abbiamo le qualità e siamo convinti di poterlo fare. La società sta cercando di rinforzare la rosa e bisogna essere convinti. Io sono il primo ad esserlo, consapevole delle qualità del gruppo e delle difficoltà incontrate fino a oggi. Ma stiamo lavorando per raggiungere il traguardo, con fiducia e positività, cercando di mettere in campo la nostra forza”.

TuttoMercatoWeb.com