È il momento di uscire dall’ombra perché un trequartista puro con le sue qualità e la sua fantasia dovrebbe stare sotto la luce dei riflettori. Riccardo Saponara, per rendere al meglio, ha bisogno di essere al centro, e non soltanto dal punto di vista del modulo. Per lui contano anche il livello d’attenzione e quello dei palloni giocati. Saponara è questo, enorme qualità da coccolare. Chi lo conosce bene sa che è necessario un contesto giusto per esaltare le sue qualità.

 

Corriere dello Sport Stadio

Comments

comments