Le alternative non sono considerate al livello dei titolari. Pioli si fida sempre dei soliti, lasciando a Sanchez e Cristoforo (soprattutto il secondo) davvero pochi minuti. E non è forse un caso che Badelj, ormai prossimo al superuso, si sia infortunato dopo aver chiesto il cambio, scrive La Nazione. Sarà soprattutto la linea mediana il reparto su cui a Gennaio il dg viola Corvino dovrà intervenire. La Fiorentina in estate aveva chiesto informazioni al Milan per Manuel Locatelli, e con gli spazi che al Milan per lui si sono chiusi è possibile che se ne torni a parlare nella sessione invernale. Il nodo anche qui è Badelj. Corvino attende risposte sulla proposta di rinnovo fatta al croato dal club viola. Se dovesse arrivare un no, allora Badelj potrebbe rientrare nella trattativa proprio per Locatelli che porterebbe l’ex Amburgo alla corte rossonera.

Comments

comments