27 Luglio 2021 · 04:21
22.7 C
Firenze

Retroscena Pioli, ingaggio da 2,5 milioni ma in caso di mancata Europa sarà addio con il Milan

Idee chiare e ambizioni. Stefano Pioli è entrato nel mondo Milan con la convinzione di poter fare bene e cancellare l’esperienze negative all’Inter e alla Fiorentina. Il tecnico emiliano ha firmato un biennale da 2,5 milioni di euro netti totali. Secondo quanto appeso da calciomercato.com, c’è un accordo verbale tra l’allenatore e il club in caso di mancato raggiungimento degli obiettivi prefissati. Se vuole tenersi stretta la panchina anche nella prossima stagione dovrà centrare la qualificazione a una competizione europea, quindi classificarsi tra le prime sei della graduatoria.

Calciomercato.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sport1, lo svincolato Boateng rifiuta la Fiorentina: vuole giocare la Champions. Ci prova il Siviglia

Jerome Boateng rifiuta Fiorentina e Lazio. Il difensore ex Bayern vuole giocare la prossima Champions League

CALENDARIO