Le scelte di Pioli a partita in corso raccontano molto del momento che sta attraversando la squadra. Esce un centrocampista, entra un difensore. Esce una punta, entra un centrocampista di rottura. Non è paura, ma solo coscienza dei propri limiti. Se servono 6 difensori per portare a casa i tre punti in palio, ben venga. Pioli è un tipo realista e premuroso, e come una mamma che copre i figli quando la stagione è incerta, anche lui copre la squadra per evitare di subire il pareggio come contro l’Atalanta.

Fonte: La Repubblica

Comments

comments