Questa una parte dell’articolo di Benedetto Ferrara per Repubblica, l’edizione integrale sul quotidiano in edicola:

Ma dove è finito Cyril? Domanda lecita, risposta immediata: Cyril è lì, si allena, sta bene, ha capito che per lui rivedere il campo sarà più o meno come vedere lo stadio nuovo. Strana la vita di Thereau, quello che un anno fa veniva esaltato come la chioccia goleador, giusto perchè era partito fortissimo. (…) Cinque le reti, più o meno tutte tra l’estate e l’autunno. Poi tanta infermeria (…) Ma d’altra parte era la Fiorentina che aveva bisogno di lui, e il suo agente probabilmente sta ancora brindando. Altri due anni a 700 mila euro netti a stagione per un giocatore di 35 anni sono una pacchia…