Alessandro Renica ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport: “Lo 0-1 con la Juventus è una brutta mazzata, perché ha tolto un po’ di allegria all’intero ambiente”.

Prosegue sui prossimi impegni: “Adesso si può verificare la consistenza caratteriale della squadra: con la Fiorentina è un piccolissimo esame di maturità che il Napoli deve superare di slancio e vincendo”.

Comments

comments