Il procuratore del difensore dell’Atalanta, Timothy Castagne, a Radio Sportiva ha parlato del proprio assistito. Queste le sue parole: “Lazio e Fiorentina sono due società che lo seguono e lo apprezzano e stanno anche cercando un giocatore che abbia le sue caratteristiche da terzino. All’Atalanta c’è un costante dualismo con Hateboer e per questo stiamo valutando l’ipotesi di cambiare squadra a gennaio. I nerazzurri lo hanno pagato 6 milioni di euro e chiedono oggi una cifra più alta per lasciarlo partire”.

Questo acquisto da parte dei viola confermerebbe la partenza di Vincent Laurinì al Parma e il passaggio definitivo al 3-5-2 visto che Castagne rende al meglio da esterno e i viola stanno cercando pure altri esterni destri come Pereira dello United