Dopo il fratello Simone, sorprendente alla guida della sua Lazio quarta in classifica e qualificata per la finale di Coppa Italia, anche Pippo Inzaghi si prende le luci della ribalta nella nuova vita da allenatore. Il fratello maggiore della famiglia Inzaghi è infatti riuscito in un’impresa storica, riportando il Venezia in Serie B dopo ben 12 di assenza. L’ex attaccante del Milan e della nazionale, al primo anno sulla panchina dei lagunari, ha condotto i suoi alla vittoria del girone B di Lega Pro con ben tre giornate d’anticipo. Ai fini della matematica vittoria del campionato è stato sufficiente il pareggio casalingo (1-1) contro il Fano, firmato dalle reti di Moreno e Capezzani.

Gianmarco Biagioni

Comments

comments