“Se guardate la Sampdoria lo scorso anno è passata da questi momenti bui e difficili ma che sono serviti quest’anno. È quello che vogliamo fare noi”.

Intanto, però, la Fiorentina è nona in classifica, sette punti sotto la Samp che è sesta e ha una partita da recuperare, scrive La Nazione stamani. La piattezza della stagione viola è probabilmente normale nel campionato post-rivoluzione, è necessario però che le fondamenta diventino abbastanza solide per cominciare una crescita che altre squadre hanno cominciato in anticipo, costruendo una base migliorabile (e migliorata) nel tempo. Quello della Samp non è un esempio a caso, visto che nelle gerarchie ha preso più o meno il posto della Fiorentina. Ci vuole, insomma una prospettiva. (…)

Comments

comments