Secondo La Nazione, la Fiorentina punta gli occhi sul Belgio. I viola, per gennaio, osservano Samuel Kalu (classe ’97) del Bordeaux, Ismaila Sarr (’98) del Rennes e Sander Berge (’98) del Genk. Giovani ma già esperti, valutati tra i 7 e i 12 milioni. Kalu e Sarr possono svariare su tutto il fronte offensivo, dalle fasce ma anche come prime alternative a Simeone. Berge, invece, è un centrocampista centrale.