Pedullà: “Primo colpo tra 2 giorni, Dragowski è forte. Giaccherini? Zero novità, Saponara…”

Il noto esperto di mercato Alfredo Pedulla è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per fare il punto di giornata sul mercato e in particolar modo su quello della Fiorentina:

“Badelj? Devo fare i complimenti con il suo agente perchè non è andato oltre. Ha fatto delle diachiarazioni importanti da ‘centro-commerciale’ per mettere il prodotto in vetrina. Penso che Badelj sia nell’interesse di molti ma non come prima scelta. Non è una priorità come poteva esser Vecino. Su Giaccherini credo che non avremo novità nelle prossime ore. Per ora lui è stato bravo a far parlare i fatti.

 Intreccio Capezzi-Ferrari? Il Crotone intanto deve trovare il nuovo tecnico. Il vero mercato del Crotone comincerà dopo. Capezzi è un grande talento, ma se non ci punti forse sarebbe meglio dargli un’altra occasione da titolare, magari in Serie A per consacrarsi definitivamente.

Saponara? Ho dei riscontri su di lui per un possibile ritorno al Milan. Non ci sono trattative con la Fiorentina o altre squadre. Galliani ha chiesto a Corsi di temporeggiare in caso dovessero arrivare offerte per l’ex Milan.

Dragowski? Siamo in pieno count down. Penso che nel giro di 2-3 giorni si arriverà all’ufficialità per il primo colpo della nuova era Corvino a Firenze. Io mi son fatto mandare un dvd e questo è un portiere forte. Forse non ancora pronto per fare il titolare ma ha tutte le caratteristiche per potersi affermare col tempo”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments