L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha parlato a Radio Bruno: “Per quanto riguarda l’attacco credo che la Fiorentina voglia spendere i soldi incassati da un eventuale cessione e non prendere contropartite. Si è parlato di Niang, ma costa 17-18 milioni quindi credo sia un’operazione improbabile. La situazione potrebbe essere diversa se fosse l’Inter a spuntarla per Bernardeschi, visto che la Fiorentina apprezza molto Eder come giocatore e forse solo in quel caso si potrebbe parlare di contropartita. Su Borja Valero bisognerebbe capire come la pensa il giocatore. La Fiorentina subirà una rivoluzione, ma sicuramente non potranno andare via tutti. Stiamo parlando del nulla secondo me. Situazione attualmente bloccata”.

Comments

comments