Oliveira: “I Della Valle vogliono fare piazza pulita, ma dovrebbero pensare di più ai tifosi viola”

"Borja è un campione, nessuno è paragonabile a lui e Chiesa rappresenta il futuro. Ai tifosi dico di essere realisti"

Anche l’ex attaccante della Fiorentina, Lulù Oliveira, ha espressa la sua opinione sull’attuale momento della Fiorentina: “Borja Valero è un campione e non può essere paragonato ad altri calciatori in partenza da Firenze. I Della Valle vogliono fare piazza pulita per poi reinvestire sul mercato, speriamo sia la volta buona per vedere acquisti importanti”.

Prosegue su Bernardeschi: “Bernardeschi-Juve? I tifosi viola non saranno molto contenti. La Fiorentina gli ha fatto una proposta seria, dovrebbe prenderla in considerazione”.

E su Chiesa: “Chiesa? E’ il futuro dei gigliati, è giusto dare spazio a giovani come lui”.

Conclude con un pensiero sui tifosi: “Tifosi? Dico loro di essere realisti, ma mi auguro allo stesso tempo che la società pensi di più a quelli che hanno il colore viola nelle vene”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments