Queste le parole rilasciate dal sindaco di Firenze Dario Nardella a Radio Bruno: “Sono molto deluso e arrabbiato. I veicoli tra ieri ed oggi sono aumentati, circolano ogni giorno più di 2mila mezzi. Le persone hanno interpretato male il messaggio del Governo, l’hanno preso come un via libera. Se continuiamo così facciamo solo un dispetto a noi stessi, intensificheremo i controlli, le sanzioni sono sia penali che pecuniarie. Non possiamo permetterci di allentare, non tollero questa cosa”.