30 Luglio 2021 · 20:10
33.9 C
Firenze

Montella: “Nello spogliatoio c’è armonia, cambieremo in attacco, non vedo l’ora, non possiamo giocare sempre cosi”

Dopo il successo contro l’Udinese, il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

“Era prevedibile. L’Udinese è un’ottima squadra, sapevamo che sarebbe stata una partita sporca ma ci voleva pazienza. Non abbiamo fatto una partita spettacolare ma è merito dell’Udinese. Sono felice e orgoglioso perchè la squadra ha dimostrato di giocare a testa alta a San Siro e ha vinto con l’Udinese. Sono contento per la città e anche per chi sta giocando meno”.

C’è anche consapevolezza?
“E’ normale che la squadra stia crescendo, c’è armonia nello spogliatoio ma questo non significa niente perchè le partite sono tutte da sudare. Il calcio è così: le impressioni e i giudizi possono cambiare in pochissimo tempo”.

Cambiare qualcosa in avanti?
“Le riflessioni ci sono sempre. L’evoluzione è quella, non vedo l’ora di farla perchè in questo momento devo dire che è complicato. Un allenatore non può pensare che può giocare per mesi con gli stessi giocatori. Per questo chiedo pazienza a chi gioca meno, arriverà il loro momento e sarà importante”.

La pausa?
“Qualche calciatore deve riposare. Alcuni hanno giocato tanto, ci può stare”.

Ribery?
“Sta facendo un lavoro personalizzato. Era un po’ indietro come ritmo ma da parte sua c’è disponibilità. Lo valutiamo di volta in volta. E’ un calciatore di grande talento”.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso Jr: “Stiamo costruendo un gruppo unito. Felice di vedere tanti tifosi Viola a Moena”

Joseph Commisso ha raggiunto la squadra in ritiro: "Percepisco energia positiva dal gruppo. Tifosi felicissimi con noi"

CALENDARIO