Sandro Mencucci, presidente della Fiorentina Women’s è intervenuto su Radio Blu per parlare della partita di sabato:

“Speriamo di fare almeno un punto che ci consentirebbe di festeggiare già da sabato la vittoria dello scudetto. Vogliamo poter festeggiare al Franchi con la città la grandissima stagione che abbiamo fatto. Contestazione per i Della Valle in occasione del match delle donne? Prendere l’occasione della partita delle ragazze per contestare non credo sia giusto, perché il palcoscenico sarà tutto per loro, ma capisco la delusione dei tifosi. Sarebbe bello avere il patron con noi per festeggiare questo traguardo, ma al momento non sappiamo se sarà presente. Situazione Fiorentina maschile? Mancano ancora quattro partite alla fine penso sia ancora possibile raggiungere il sesto posto, togliamoci dalla testa che la Fiorentina non vuole andare in Europa, vuole andarci e cercherà di farlo in tutti i modi. Sarà da considerarsi negativa questa stagione se non arriverà l’Europa. Il calcio è fatto di cicli e di momenti positivi e negativi; dopo una fase negativa come questa, soprattutto se non dovessimo raggiungere l’Europa, faremo quadrato come abbiamo fatto altre volte. Rassicuro i tifosi, ripartiremo come abbiamo fatto altre volte con questa proprietà, insieme a Corvino e Freitas”.