Queste le parole di Maran a Sky nel post partita: 

“Siamo dei pazzi nel senso buono del termine. Una bella vittoria, meritata e giocata con grande intensità. Giocare così con la Fiorentina non è facile, la squadra ha sempre attaccato con grande cuore e lucidità. Tre punti che ci fanno crescere. Abbiamo pagato i tanti infortuni, abbiamo grandi convinzioni per dare continuità alle nostre prestazioni. Fuori casa siamo meno prestazionali, ma ci lavoriamo. Il gol annullato a Cigarini? Un peccato, doveva essere benevolo il portiere a toccarla (ride n.d.r). Barella? Oggi aveva anche un po’ di dolore, ha capacità di essere sempre vivo nel gioco. Può crescere ancora tanto”.