fbpx
25 Settembre 2022 · 03:43
16.2 C
Firenze

Maggio mese cruciale, tante le questioni spinose da risolvere…

La Fiorentina è pronta a costruire, mattone dopo mattone, la squadra che verrà. Malgrado i tumulti e tutte le chiacchiere che si sono susseguite, è tempo di pensare al futuro e alle priorità che, in questo momento, non possono che essere principalmente due. Si attende a giorni, se non a ore, l’ufficialità dell’approdo di Stefano Pioli in viola, come sostituto del partente Paulo Sousa per la prossima stagione. Quando la pratica allenatore sarà archiviata, verrà sferrato l’ultimo, e ci auguriamo risolutorio, affondo per il rinnovo di Federico Bernardeschi, giocatore attorno al quale i Della Valle vorrebbero costruire la Fiorentina del futuro. Il numero dieci viola vorrà però prima dei chiarimenti su quali possano realmente essere le ambizioni future della società. La possibile permanenza di Bernardeschi non sarà comunque l’unica nota lieta: i viola si augurano di fare centro riguardo i nuovi acquisti, anche come chiave per convincere il talento di Carrara a rimanere a Firenze nella stagione che lo condurrà al mondiale russo. A riportarlo è Tuttosport.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO