La rincorsa di Riccardo Saponara, adesso è finalmente guarito e ha tre obiettivi nel mirino

Dopo una prima fase di preparazione dove ha lavorato per eliminare il dolore adesso il nuovo numero 8 viola è finalmente a disposizione

0
923

Riccardo Saponara è pronto a vincere la sua sfida, come riporta oggi il QS. Si è operato a giugno per ripulire quella caviglia che tanto lo ha tormentato nei mesi scorsi e da allora si è concentrato unicamente sul recupero. Sapeva che i tempi li avrebbe dettati la presenza del dolore, progressivamente scomparso, e ora vuole solo recuperare il tempo perso.

Contro l’Inter, proverà ad essere a disposizione, magari pure a gara in corso, per poi prendersi progressivamente lo spazio che merita. Punta ad essere il «sarto» del gioco viola, l’uomo capace di cucire la manovra, di certo uno dei leader in grado di accendere l’entusiasmo di tutti, a cominciare dai tifosi.

Non ha scelto la 10, lasciata al neo arrivato Eysseric.Ha optato per la 8 che fino alla scorsa stagione era stata di Vecino, passato all’Inter. Del resto, pure Kakà, il suo idolo fin da ragazzino, eccezion fatta per gli anni al Milan in cui vestiva la 22, al Real Madrid optò per questa soluzione, quella del numero dell’equilibrio cosmico. Saponara adesso ha un solo obiettivo, riportare in Europa la Fiorentina e provare a rincorrere per sé la Nazionale.

Quotidiano Sportivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui