26 Febbraio 2021 · 22:51
11.8 C
Firenze

La Nazione, una spaccatura tra il tifo che può segnare una stagione. Chi contesta e chi fischia i contestatori…

Unica nota stonata nella serata di ieri è quella del tifo viola, da sempre spaccato si, ma mai in modo così marcato. Sul 3-0 per la Fiorentina la parte centrale della Curva Fiesole canta contro i Della Valle esponendo lo striscione ironico “bentornato presidente”. I fischi da gli altri settori sono molti ed è una situazione quanto meno strana: chi contesta la società, e chi i contestatori. Una spaccatura tra il tifo che può segnare una stagione intera. 

A scriverlo, La Nazione nell’edizione odierna.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Se Firenze piange, Roma non ride. La società rinuncia al nuovo stadio: “Non ci sono presupposti”

Il Consiglio di Amministrazione dell'As Roma, riunitosi oggi, «ha verificato che non sussistono più i presupposti per confermare l'interesse all'utilizzo dello stadio da realizzarsi...

Da Udine: “Anche Gotti possibile nuovo allenatore della Fiorentina, sullo stesso piano di De Zerbi”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport che si occupa dell'Udinese, Francesco Velluzzi, ha parlato a Radio Bruno del prossimo nuovo allenatore della Fiorentina, queste...

CALENDARIO