L’ultima apparizione risale allo scorso 18 marzo, quando la Fiorentina scendeva in campo a Torino, vincendo 1-2. Tredici minuti per Cyril Thereau – con tanto di assist a referto – e da lì in poi, il niente. Infortuni, scarsa condizione e gerarchie ribaltate. Adesso, il francese, può partire: come riportato da La Nazione, la società viola sarebbe intenzionata a rescindere consensualmente il contratto con l’attaccante classe ’83.

Calciomercato.com