Con la fine del campionato ormai alle porte la rivoluzione annunciata in casa Fiorentina sembra sempre più vicina. Di conseguenza, fra chi lascerà Firenze e chi proseguirà la sua avventura con la maglia viola, sono davvero in pochi quelli che possono godere di un futuro garantito anche con il nuovo allenatore che prenderà il posto di Paulo Sousa. Tuttavia, secondo quanto riportato da La Nazione, non c’è dubbio che i pilastri su cui costruire la nuova Fiorentina dovranno essere i giovani nati e cresciuti nel vivaio viola ed ora finalmente approdati, da protagonisti, in prima squadra, ossia Federico Bernardeschi e Federico Chiesa. I due giovani, infatti, sembrano infatti gli unici intoccabili in casa Fiorentina.

Comments

comments