La Guardia di Finanza irrompe nella sede del Palermo e a casa di Zamparini, le ipotesi di reato…

Le Fiamme Gialle stanno acquisendo documenti e atti, si ipotizzano i reati di falso in bilancio, appropriazione indebita, riciclaggio e autoriciclaggio

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – Guardia di Finanza nella sede del Palermo per una serie di perquisizioni nell’ambito di un’inchiesta in cui si ipotizzano i reati di falso in bilancio, appropriazione indebita, riciclaggio e autoriciclaggio. Le perquisizioni, secondo quanto si apprende, hanno riguardato anche gli uffici del Gruppo Zamparini e l’abitazione del presidente Maurizio Zamparini. I militari della guardia di finanza, in abiti civili, stanno acquisendo documenti e atti. Nel piazzale esterno dello stadio Renzo Barbera c’è anche un camion con operai del Palermo.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments