La Fiorentina prova, faticosamente, a lasciarsi alle spalle le delusioni di coppa e lo fa attraverso il mercato. Infatti, secondo quanto riportato da gianliucadimarzio.com, i viola starebbero per chiudere la trattativa che porterebbe a Firenze due giovani del Partizan Belgrado.

Si tratta dell’attaccante Dusan Vlahovic (classe 2000), etichettato in patria come il nuovo Ibrahimovic e già seguito anche dalla Sampdoria, e del difensore Nikola Milenkovic (classe 1997). Pare che i dirigenti della società serba siano già a Firenze per cercare di concludere l’affare il prima possibile.

Si tratta tuttavia di due giocatori extracomunitari che, di conseguenza, impongono alla società gigliata attente valutazioni per gestire al meglio il complesso gioco delle slot riservate appunto agli extracomunitari. La soluzione più percorribile al momento è quella dell’arrivo immediato di uno dei giovani, mentre il secondo potrebbe essere prelevato in seguito magari in sinergia con un’altra società.