Per Billeskov Krøldrup, difensore danese in viola dall 2006 al 2012, è tornato a Firenze e la tappa ai campini non poteva che essere d’obbligo. Queste le sue parole: “Sono venuto a trovare un po’ di amici qui a Firenze. Mi fa sempre piacere. Ho visto la partita contro la Romae purtroppo è andata così. In Danimarca è difficile seguire la nostra Fiorentina, e non ne ho viste tante. Ma quella con la Juve l’ho vista, ed è andata bene”.

Prosegue su Sousa: “Del suo contratto non ne so niente ma mi piace come gioca la sua squadra e lo stile del possesso palla. Purtroppo l’ho seguito poco”.

E sulla Juventus: “In questo momento è davanti a tutte le altre squadre”.

Spende alcune parole sul prossimo incontro tra Fiorentina ed Udinese, le due squadre con le quali è stato protagonista in Italia: “Fiorentina e Udinese sono due mie ex squadre. Sono stato benissimo sia a Udine che a Firenze, ed è sempre particolare quando si sfidano”.

E conclude parlando del suo futuro: “Futuro da allenatore? Non lo so, ancora non ho deciso. Ora sto facendo cose che non potevo far prima, come girare il mondo e godermi la vita. In Danimarca lavoro sempre a stretto contatto con i giovani”.

Comments

comments