Il Milan non molla per Nikola Kalinic, anche se resta distanza con la Fiorentina. In particolare, il club viola chiede almeno 30 milioni di euro per lasciar partire il nazionale croato. Una somma da versare cash, senza rate e pagamenti dilazionati. Da escludere anche il prestito con obbligo di riscatto.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com