Firenze, stadio Artemio Franchi, 13.05.2017, Fiorentina-Lazio, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Questa mattina, nell’edizione odierna de Il corriere fiorentino, è spiegato cosa succederebbe legalmente a Nikola Kalinic se non si presentasse in ritiro entro la data patteggiata con il club: l’accordo collettivo Aic-Lega e le regole Figc sottolineano come in caso di inadempienza, i tesserati rischiano pene che vanno dalla multa («Non superiore al 25% della retribuzione mensile lorda», in questo caso circa 40 mila euro) all’esclusione temporanea dagli allenamenti, fino al blocco dello stipendio. Ipotesi limite che, se davvero Nikola chiuderà qui la sua vacanza prolungata peró, non saranno prese in considerazione.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments