27 Gennaio 2022 · 09:36
4.6 C
Firenze

Il Rino-pensiero su spogliatoio, società e media “Rispetto reciproco ed obiettivi condivisi”

Gattuso ed il suo pensiero su come essere un buon allenatore, dalla gestione dello spogliatoio ai rapporti con i media

iachini
Spezia Calcio vs Ssc Napoli

“Sono tornato tra i banchi di scuola e da ragazzino non mi piaceva mica tanto. Sarei bugiardo se dicessi che all’inizio non sperassi in un’agevolazione per meritati sportivi riservata ai campioni del mondo. Oggi penso l’esatto opposto: la formazione mi ha reso più ricco”. Frasi che fanno da apertura alla tesi con la quale il neo allenatore della Fiorentina si è laureato al Master di Coverciano. Nella sua tesi infatti il mister viola si concentra sopratutto su questo: il rapporto con la squadra. Più rari secondo il tecnico devono essere i colloqui individuali. Gattuso è atteso alle esigenze dei calciatori. Ovviamente anche i regolamenti interni. Molto interessanti anche le teorie sulla gestione della settimana e della partita. Si parla del rapporto della società ma imponendo la propria personalità, ponendosi insieme gli obiettivi ed il rispetto reciproco e quello con i media. Di certo al mister non piace il silenzio stampa. Lo riporta il Corriere Fiorentino. 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO