Verrà inaugurata sabato prossimo alle 15, poche ore prima della partita, presso il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata di Grugliasco la mostra dal titolo «Giancarlo Antognoni, il Giglio nel cuore», alla presenza del grande campione viola, realizzata in collaborazione con il Museo della Fiorentina.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, la rassegna è iniziata con la mostra dedicata a Gigi Riva e proseguita con quella a Xavier Zanetti. Il tutto è finalizzato a rendere omaggio a giocatori non granata che hanno scritto le pagine più belle del calcio italiano e mondiale e «volta a far comprendere a tutti i tifosi come lo sport serva ad unire e non a dividere o creare odio e violenza», come si legge nella presentazione dell’evento.

La mostra, porterà dentro di sé tanti momenti importanti della storia sportiva e non, di Giancarlo Antognoni, resterà aperta fino al 25 novembre compreso, e sarà visitabile gratuitamente presso le Sale della Memoria poste al piano terra di Villa Claretta Assandri. Gli orari della mostra: il sabato dalle 14 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 19, con ultimo ingresso alle 17.30 in entrambi i giorni.